A NATALE RINNOVIAMO LE TRADIZIONI

A NATALE RINNOVIAMO LE TRADIZIONI

Da quando abbiamo aperto nel 2005 uno studio dentistico a Caraglio di strada ne abbiamo fatta molta e ora io, il dott. Stefano Salzano, e il mio socio, il dott. Federico Tirone, gestiamo una attività che dà lavoro ad una cinquantina di persone.

Il segreto che sta dietro a questa crescita e all’apprezzamento che la popolazione cuneese ci ha mostrato in questi anni è da ricercare, oltre che nella qualità delle nostre cure, nel servizio che da sempre offriamo e che è al centro della nostra filosofia.

Abbiamo sempre cercato di far sì che i nostri pazienti, una volta iniziato un ciclo di cure nella nostra struttura, non debbano più andare altrove per fare ulteriori esami e accertamenti e nemmeno per gestire delle urgenze, perché magari non siamo aperti o non abbiamo orari a loro comodi.

Per questo siamo stati i primi in zona e tra i primi in Italia a capire l’importanza di tenere uno studio dentistico aperto il sabato, la domenica e tutto agosto con orario continuato e non con gli orari che siano comodi solo a noi.

Nonostante ci teniamo che i nostri dipendenti e collaboratori possano trascorrere le feste più importanti coi propri cari, sappiamo anche che il mal di denti e gli inconvenienti non vanno mai in vacanza e sapere che il proprio studio dentistico è aperto 357 giorni all’anno è una bella sicurezza!

Essere in tanti ci permette di fare dei turni che consentono a tutti di godersi le meritate vacanze e di stare vicini ai propri cari quando conta, mantenendo però un servizio utilissimo ai nostri pazienti e a quelli che non hanno il proprio dentista aperto.

Anche quest’anno, quindi, per chi avesse necessità, siamo aperti per tutto il periodo natalizio, fatta eccezione per il 25 e il 26 dicembre, il primo dell’anno e il 6 gennaio.

Il 24 e il 31 dicembre, invece, ci saremo, ma con orario leggermente accorciato.

In questo modo il mal di denti non rischierà di rovinare le feste a chi avesse la sfortuna di avere un inconveniente che riguarda la bocca proprio quando i cenoni incombono!

L’occasione ci è gradita per fare a tutti i lettori i nostri migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo!

Nessun commento

Scrivi un commento